Instagram e Telefono azzurro: una guida per genitori ed educatori

Instagram e Telefono azzurro: una guida per genitori ed educatori

Instagram, il social di proprietà di Meta da sempre al centro del dibattito per il suo impatto sulla vita dei più giovani, ha creato una guida per proteggere i ragazzi dalle insidie che si nascondono dietro a like e commenti.

 

Collaborazione”: un termine sempre più frequente nel mondo dei social, ne sentiamo spesso parlare in relazione a influencer e brand. Ma questa volta i protagonisti sono Instagram e Telefono Azzurro, e l’obiettivo non è la vendita di un prodotto, bensì il benessere degli adolescenti che navigano sull’app.

Sono sempre di più, e sono sempre più giovani, i ragazzi che approdano su Instagram, esponendosi quotidianamente a rischi imprevedibili. Questa evidenza, rilevata grazie a report interni, ha permesso a Instagram di dare vita a un progetto legato all’elaborazione di una guida che fosse d’aiuto ai genitori dei ragazzi, per individuare i possibili pericoli e a instaurare un dialogo franco e aperto con i propri figli riguardo le tematiche della tutela della privacy, il bullismo e la salute mentale1.

Il colosso dei social si è avvalso dell’aiuto dei professionisti del settore: gli esperti di Telefono Azzurro, realtà che da oltre trent’anni lavora per tutelare il rispetto dei diritti dei bambini e degli adolescenti, operando anche nell’ambito della promozione di competenze digitali e della sicurezza online.

 

Adolescenti su Instagram: una panoramica  

I dati parlano chiaro e dipingono un panorama ben definito: il 79% dei ragazzi tra gli 11 e i 18 anni trascorre più di 4 ore al giorno sui social per un totale di 28 ore a settimana. L’utilizzo dello smartphone è sempre più pervasivo, andando a invadere gli ambiti più intimi della vita di un ragazzo, compreso il proprio rapporto con i genitori.

Sembra inoltre che il 33% dei ragazzi sia consapevole di fare un utilizzo eccessivo dello smartphone e dei social, arrivando a cercare in autonomia di ridurre il tempo trascorso online e sui social, come afferma il 52% del campione. I dati fanno quindi emergere una situazione di “dipendenza” da cellulare da cui deriva una conseguente difficoltà nella percezione dei pericoli che i ragazzi possono trovare sui social network.

 

L’iniziativa di Instagram e Telefono Azzurro

Tutelare i più giovani e la loro sicurezza è da sempre una priorità per Instagram. Per farlo ci affidiamo a ricerche, ci confrontiamo con esperti e testiamo regolarmente nuove funzionalità che possano migliorare l’esperienza degli adolescenti sulla nostra piattaforma2. Con queste parole Instagram annuncia l’iniziativa intrapresa con Telefono Azzurro: una “Guida a Instagram”, disponibile gratuitamente nel centro per la sicurezza di Instagram, nella sezione “Genitori”.

La partnership con Telefono Azzurro ha quindi lo scopo di istruire, educare e accompagnare genitori ed educatori a un utilizzo sano e corretto dell’applicazione. È proprio dalla conoscenza del mezzo che parte la consapevolezza per poter affrontare le problematiche che possono sorgere dall’utilizzo del canale: grazie alla conoscenza di Instagram, da parte dei genitori, sarà più facile instaurare un dialogo con i propri figli riguardo questi argomenti.

“[…] La sfida del mondo digitale deve portare alla creazione di un forte ponte tra generazioni, allo scopo di produrre risposte adeguate ed evitare di incorrere in rischi, frequenti purtroppo in assenza di una guida, in mancanza di supporto da parte dei più grandi. È fondamentale sviluppare una sempre più ampia collaborazione tra istituzioni, aziende e società civile per la tutela delle persone più fragili, in particolare dei bambini e adolescenti2 spiega Ernesto Caffo, Presidente di Telefono Azzurro. È fondamentale che adulti e ragazzi possano collaborare, dialogare sullo stesso piano, al fine di arrivare, insieme, a un utilizzo consapevole di quello che non è soltanto un passatempo, ma una piattaforma immersiva utilizzata per tenersi in contatto con gli amici, informarsi, intrattenersi ed esprimere sé stessi.

 

Guida all’uso per genitori

La guida, scaricabile gratuitamente, rappresenta un’importante risorsa per chiunque debba avere a che fare con ragazzi in età adolescenziale e preadolescenziale.

I temi affrontati all’interno della guida sono molteplici e raccolti in un file pdf consultabile anche offline, una volta scaricato.

Si parte proprio dalle basi: “Cos’è Instagram?” è la prima parte della guida che introduce i genitori nel mondo del social network, sconosciuto per i più. Si parla poi della gestione della privacy, ma anche della gestione delle Interazioni per istruire i genitori a mettere in atto azioni come il blocco di un account designato come pericoloso o segnalare usi impropri dell’applicazione da parte di utenti.

Per proteggere dal bullismo, poi, la guida Instagram creata con Telefono Azzurro propone un intero capitolo dedicato alla gestione dei commenti, aiutando i genitori a capire come bloccare commenti offensivi ma anche aiutare i ragazzi nell’affrontare questa eventualità. Anche alla gestione del tempo è dedicato un intero capitolo: dai suggerimenti per limitare lo screen time alle modalità per impostare un promemoria che indichi il tempo massimo possibile da trascorrere su Instagram, la guida si propone come un vademecum dettagliato.

 

La conoscenza, il primo passo per proteggersi

Se rapportarsi con i propri figli in età adolescenziale è sempre stato un processo delicato, al giorno d’oggi a complicare la situazione intervengono molteplici fattori legati all’utilizzo dei social network.

Instagram attira ogni anno sempre più giovani che, iscrivendosi a un’applicazione pensata per proporre un’esperienza immersiva, possono trovarsi impreparati di fronte a pericoli e rischi.

Lo scopo di Instagram e Telefono Azzurro sembra proprio quello di fornire, non una semplice guida, ma uno strumento concreto che possa affiancare il tutore nello studio approfondito di un mondo spesso sconosciuto, fornendo un supporto pratico. Dal semplice “Glossario di Instagram” ai suggerimenti e consigli su come affrontare argomenti spinosi, la guida offre tutti gli strumenti per imparare a usare il mezzo, che è il primo passo per saper proteggere chi, per età e ingenuità, di strumenti non ne ha.

 

 

 

Fonti:

  1. https://about.instagram.com/it-it/safety , Instagram
  2. https://www.ilsole24ore.com/art/una-guida-instagram-telefono-azzurro-ma-social-non-celebra-2-miliardi-utenti-AEAsZA3 , Il Sole 24 Ore, 2021

ULTIMI ARTICOLI

ULTIMI ARTICOLI

Calo della natalità: perché è sempre più difficile fare figli?

In Italia fare figli è sempre più complicato e la pandemia non ha fatto altro che accentuare il calo dei…

Gli italiani e la lettura: dati e consigli per leggere di più (e meglio)

Quanto leggono gli italiani e quali letture prediligono In occasione della Giornata Nazionale per la Promozione…