Al via la nuova edizione di MIA, la Call for Innovation dedicata al mondo femminile

Al via la nuova edizione di MIA, la Call for Innovation dedicata al mondo femminile

La nuova Call for Innovation si rivolge non solo a startup, ma anche a team di studentesse e neo imprenditrici.

 

Parte il 29 marzo 2021 la terza edizione di MIA – Miss in Action  missinaction.it il primo acceleratore italiano per startup e PMI innovative al femminile. Promosso da BNP Paribas e Digital Magics – il più importante incubatore di nuove imprese digitali “Made in Italy” attivo su tutto il territorio nazionale, MIA rappresenta un’importante opportunità per le donne che decidono di fare impresa sfruttando il potere della tecnologia applicata a progetti anticonvenzionali.

 

Cosa sapere sull’edizione del 2021

È stato un anno difficile per le imprese, soprattutto quelle guidate da donne. La crisi sanitaria sembra aver colpito più duramente le attività con a capo una leadership femminile, ma anche, in generale, l’effetto della pandemia si è riversato sulle lavoratrici: secondo i dati Istat la diminuzione degli occupati in Italia nell’anno 2020 è composta principalmente da donne.

È con questa premessa che, soprattutto in questo anno, MIA – Miss in Action 2021, si afferma come una grande opportunità per il target femminile. MIA è infatti un’occasione concreta per aiutare le giovani imprenditrici a realizzare le proprie idee e i propri modelli di business.

Rispetto alle precedenti edizioni c’è una novità che riguarda il target: Miss In Action 2021 non si rivolge più solo a startup costituite da founder donne o con una compagine a maggioranza femminile ma anche a team di studentesse, laureate e non, team universitari a prevalenza femminile e neo imprenditrici in un momento di svolta della loro vita professionale. Tutte le innovatrici avranno la possibilità di essere selezionate per un percorso di sviluppo completo che le sosterrà da un’idea “early stage” a un progetto di “go to market”.

I team e le startup hanno tempo fino al 27 aprile 2021 per candidare le proprie idee, prodotti, servizi innovativi relativi a tematiche quali: Education, Digital Learning, New ways of Working, Fitness, Foodtech, Sustainability, Smart Home, Smart City, Smart Mobility, CSR, Health, Welfare, Well-being, Beauty, Fashion, Design, Insurtech, Digital Training, Proptech, Digital Marketing, Retail, Travel, New Space, Leisure&Entertainment.

Tra tutte le candidature ricevute verranno selezionate le più promettenti, fino a un massimo di 12 team/startup che avranno la possibilità di presentare le loro idee, prodotti e progetti durante la giornata dell’Innovation Day che si terrà nel mese di maggio. Una commissione composta da esperti di Digital Magics, del Gruppo BNP Paribas in Italia, di CRIF, unitamente a una Giuria di Eccellenza, selezionerà i quattro migliori team che intraprenderanno il percorso di coaching e mentorship di tre mesi organizzato da Digital Magics, accompagnandoli nella loro crescita e aiutandoli a perfezionare il loro business model.

 

 

ULTIMI ARTICOLI

ULTIMI ARTICOLI

Il futuro dell’agricoltura: tra colture idroponiche e aeroponiche

L’agricoltura fuori suolo, con le colture idroponiche e aeroponiche, può rappresentare il futuro e la svolta…

Fiducia, relazioni e comunicazione: la situazione in Italia

La pandemia ha modificato il modo in cui gli italiani si relazionano, comunicano ed esprimono la loro fiducia…