Le vacanze che ci aspettano

Le vacanze che ci aspettano

Sarà un’estate italiana quella del 2020. Niente viaggi intercontinentali, mete esotiche, fusi orari impossibili. Pochi weekend tocca-e-fuggi nelle capitali europee. A quanto pare, ad andare per la maggiore saranno le vacanze nel nostro paese, alloggiati in case in affitto, possibilmente per lunghi periodi. Una sorta di ritorno alla villeggiatura, con soggiorni più lunghi e sedentari.

Casali in campagna, ville con il giardino o la piscina: sono queste le soluzioni più gettonate per gli affitti estivi. Complice la scelta di molti uffici di prolungare il lavoro a distanza, l’estate non si configura più come due settimane nel cuore di agosto, da trascorrere in albergo, in villaggio o in modo itinerante. Questa tendenza alla villeggiatura non riguarda solo l’Italia, ma anche paesi come gli Stati Uniti, dove si è registrato un boom di affitti a lungo termine.

Ma non è questo l’unico modo di passare vacanze in sicurezza, lontani dalle mete più affollate. Anche la vacanza in camper torna in voga, per sperimentare un po’ della libertà dei viaggi on the road senza lo stress di cambiare di volta in volta il luogo in cui dormire. Secondo i dati raccolti da Yescapa, piattaforma di camper sharing, le prenotazioni nelle prime settimane di giugno hanno visto un aumento del 120% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Per una vacanza ecologica e a contatto con la natura.

I trend per l’estate 2020 sono chiari: più voglia di indipendenza, di isolamento, di una soluzione da condividere con la famiglia o un gruppo ristretto di amici. Non mancano quindi classici come le vacanze in barca, che permette di cercare tranquillità e allontanarsi dalla folla, per vivere il mare in solitaria.

Un ultimo trend riguarda i cosiddetti “viaggi di prossimità”: sono in molti a decidere di esplorare il territorio vicino a casa o nella propria regione. Magari in biciletta o a piedi, con brevi gite di un weekend o in giornata: dalle località meno conosciute all’immersione nella natura, questo fenomeno potrebbe far riscoprire luoghi meravigliosi ma normalmente trascurati dal grande turismo di massa.

ULTIMI ARTICOLI

ULTIMI ARTICOLI

L’amore degli italiani per lo streaming: il boom di video, serie TV e film online

Il trend dello streaming online, in crescita da tempo, si è confermato durante il periodo di lockdown e nei…

#mobilityweek: cos’è la Settimana Europea della Mobilità e cosa si intende con mobilità sostenibile?

Quello della sostenibilità è un tema di sempre maggior interesse, ma cosa comporta associare questo concetto…