La cultura in rete

La cultura in rete

Dai musei alle cineteche, diversi poli ed enti culturali stanno intensificando le proprie attività digitali per sopperire al periodo di chiusura forzata. Tra visite virtuali e incontri in streaming, ecco una breve rassegna dell’offerta culturale presente in rete gratuitamente.

La Triennale di Milano ha lanciato il progetto Decameron, con cui organizza ogni giorno alle 17 una diretta sul canale Instagram in compagnia di figure di spicco in campo artistico. La Pinacoteca di Brera, invece, ha dato il via a una sorta di diario di bordo che racconta i retroscena del museo. Anche Fondazione Prada ha potenziato le visite virtuali alle mostre attualmente in esposizione, e in parallelo ha dato il via a un progetto di raccolta di idee: l’intento è di dare forma nei prossimi mesi alle proposte presentate oggi.

Per viaggiare più lontano, invece, si può curiosare tra le esposizioni del British Museum, che ha digitalizzato un centinaio di oggetti rari appartenenti alla sua collezione permanente, oppure partecipare alla fiera d’arte Art Basel di Hong Kong, che avrebbe dovuto tenersi in questo periodo ed è invece stata dirottata online.

I lettori, invece, potranno trovare dei titoli gratuiti messi a disposizione da molte case editrici italiane. Ognuna ha trovato una modalità diversa per rendere fruibile il proprio catalogo: alcune variano periodicamente l’offerta di ebook, che restano disponibili solo per qualche giorno. Per restare aggiornati sulle iniziative, basta seguire le loro pagine social. Si possono trovare in rete anche gli audiolibri: Rai Radio 3, sul sito e sulla app, offre una generosa quantità di titoli letti nel programma “Ad alta voce”; anche Audible ha aperto alla fruizione gratuita di classici tra cui Salgari, Dostoevskij e Forster e a una selezione di podcast con finalità didattiche.

Gli amanti della musica e del teatro troveranno infine una piacevole sorpresa nella programmazione online della Metropolitan Opera House di New York, che nella rassegna Nightly Opera Stream offre ogni giorno il video di uno degli spettacoli passati. La Cineteca Milano invece ha messo a disposizione l’intero archivio di film, per regalare un tuffo nella storia del cinema italiano.

ULTIMI ARTICOLI

ULTIMI ARTICOLI

Arriva la community per pazienti con asma e allergie

Asma e allergie sono patologie molto comuni, presenti anche in autunno, per le quali è nato il progetto…

Halloween: le tradizioni in Italia e nel mondo

La notte più spaventosa dell’anno è alle porte: è giunto quindi il momento di scoprire le tradizioni per…