Parrot Flower Power: l’app che ti fa venire il pollice verde

Parrot Flower Power: l’app che ti fa venire il pollice verde

Da tempo gli italiani sembrano aver ritrovato l’amore per il verde e anche in città  si sta diffondendo il fenomeno del giardinaggio. Un recente sondaggio di Bakker ha stimato che circa il 60% degli intervistati dedica una parte consistente del proprio tempo a curare le piante del proprio giardino.
Questa passione può prendere molto tempo, che spesso non si ha. Un aiuto ora ci arriva dalla tecnologia. La casa francese Parrot ha ideato una soluzione che è in grado di misurare i bisogni delle nostre piante e di avvisarci attraverso lo smartphone: si chiama Parrot Flower Power.

parrot-flower-power-app-stake-gear-patrol-full

Come funziona Parrot Flower Power?

Una volta inserita la batteria (che garantisce fino a sei mesi di autonomia), bisogna riporre il gadget all’interno del terriccio, evitando di coprire il sensore con le foglie o altri materiali.
Dopo aver scaricato l’applicazione mobile (disponibile per Android ed iPhone) e creato l’account, il passaggio successivo è quello di indicare la tipologia di pianta contenuta nel vaso.

Questa app di giardinaggio presenta un database di oltre 7.000 specie, garantendo uno spettro ampio di opzioni. Selezionata la pianta corretta, il gadget inizia a inviare notifiche sul suo stato tramite bluetooth.
Flower Power ha bisogno di 24 ore per un primo ciclo di raccolta delle informazioni sulla pianta.

Il device può registrare i dati ogni 15 minuti e sincronizzarli ogni due ore. È in grado inoltre di monitorare la luminosità  ambientale, registrare la temperatura e misurare l’umidità  del terriccio. Ogni volta che la pianta ha bisogno di qualcosa, viene inoltrata una notifica allo smartphone.Così non avremo più scuse per dimenticare di dare l’acqua alle nostre piante!

In che modo Flower Power fornisce tutte queste informazioni?

L’app di giardinaggio Parrot Flower Power ha quattro sensori, che permettono di monitorare tutti gli aspetti della pianta: in alto il LED luminoso registra la luminosità, alla base del tronco più piccolo si trova quello per la temperatura, mentre nelle “radici” ci sono i sensori che misurano la quantità  di fertilizzante e l’umidità  del terreno. Tutte queste componenti sono assemblate in un solo prodotto.

Parrot Flower Power rappresenta una soluzione innovativa per gestire in maniera efficiente il proprio giardino, ma nello stesso tempo può essere uno strumento ideale per coloro che non sono ancora sicuri di possedere il “pollice verde“.

ULTIMI ARTICOLI

ULTIMI ARTICOLI

Calo della natalità: perché è sempre più difficile fare figli?

In Italia fare figli è sempre più complicato e la pandemia non ha fatto altro che accentuare il calo dei…

Gli italiani e la lettura: dati e consigli per leggere di più (e meglio)

Quanto leggono gli italiani e quali letture prediligono In occasione della Giornata Nazionale per la Promozione…