Viaggi

Staycation in inverno: alla riscoperta della propria città

7 febbraio, 2018

Staycation inv._500x328

Le staycation, le vacanze nella propria città, sono un trend molto diffuso negli Stati Uniti e in continua crescita anche in Europa. Ne abbiamo parlato la scorsa estate, segnalandovi le dritte da seguire per organizzarne una nel migliore dei modi; oggi invece vorremmo proporvi alcune idee per una staycation invernale.

L’inverno, infatti, permette di poter fare delle attività che in estate spesso risultano più faticose a causa del caldo – spesso afoso – che si respira in città. Ecco le nostre proposte.

Alla scoperta dei segreti della propria città

Ogni città nasconde dei posti “segreti” che spesso non compaiono nelle guide di viaggio: piccoli musei, palazzi antichi, luoghi storici non sempre accessibili sono una vera ricchezza che vale la pena scoprire proprio durante una staycation. Per scovarli basta dare un’occhiata online: siti come Città Nascosta Milano e Alternative Tours Palermo offrono veri e propri itinerari tematici per riscoprire la propria città e guardarla sotto un’altra luce.

Una giornata alle terme

Cosa c’è di meglio di una giornata rilassante alle terme mentre fuori piove o nevica? Chi abita in montagna è avvantaggiato (dalla Valtellina al Trentino i centri termali non mancano), ma esistono soluzioni anche per chi abita in città.

Tour della Street Art

Andare alla ricerca delle opere di Street Art presenti sui muri della propria città è divertente e riserva sempre grandi sorprese. In alcuni centri esistono delle vere e proprie visite guidate, mentre per la Sicilia potete consultare anche una guida cartacea.

Orti botanici e giardini

Una meta che appassiona anche i più piccoli è l’Orto Botanico. Se la vostra città ne ha uno e non l’avete ancora visitato, correte ai ripari! In alternativa, andate alla ricerca del più bel parco o giardino che ancora non conoscete: per una giornata di sole invernale ne varrà davvero la pena.

Condividi