Tempo libero

2018: i trend da tenere d’occhio

5 gennaio, 2018

Trend_500x329.001

Il 2018 si apre con la caccia ai nuovi trend che segneranno questo nuovo anno: cosa andrà per la maggiore? Quali novità si faranno strada?

Gli occhi di tutti sono puntati sul settore tecnologico: l’arrivo di ogni anno fa sperare in nuovissime tendenze che rivoluzioneranno il mondo. In realtà, com’è normale, molti trend del 2017 si evolveranno nel corso di questo nuovo anno, ma già diverse novità sono all’orizzonte. Sul fronte del wearable, per esempio, non indosseremo solo smart watch e fitness tracker, ma ci affideremo anche a scarpe da corsa smart in grado di valutare se l’impatto sul terreno ci espone a infortuni. E nonostante la scarsa fortuna avuta finora, anche gli smartglass proveranno a imporsi sul mercato, questa volta con una marcia in più: un esempio davvero innovativo lo danno i Raptor della Everysight, gli occhiali smart per i ciclisti, che danno in tempo reale informazioni utili sul percorso e sulla performance sportiva.

Un altro settore in continua evoluzione è quello dei viaggi: nel 2018 useremo sempre di più internet e i suoi strumenti (app e portali in primis) per prenotare le nostre vacanze, ma la vera novità è la possibilità di fare esperienze in realtà aumentata per testare in anteprima quello che faremo in viaggio. Il settore travel e quello tecnologico vanno a braccetto, ma la scelte delle mete “trendy” del 2018 sarà anche influenzata dall’enterteinment: sembra infatti che molte delle destinazioni che sceglieremo quest’anno prenderanno spunto da serie tv e film.

Che ci dice invece il settore food? Tante le novità anche in questo campo: il 2018 si apre all’insegna della riscoperta di cibi antichi – come grani particolari e vegetali quasi scomparsi – ma ci vedrà anche alle prese con la voglia di sperimentare nuove spezie e nuovi sapori.

Condividi