IF Team

Trasferirsi in una nuova città

20 settembre, 2017
Contributor: Schermata 2017-04-26 alle 17.26.46Letizia Cilente

NY

I nuovi inizi possono coincidere con un trasferimento.

Quando si arriva in un luogo che non si conosce ci sono tante incognite, ma come tutte le nuove avventure, anche tante occasioni. Una nuova città vuol dire nuove abitudini, nuovi posti da visitare, nuovi sapori, nuovi colori, nuovi vicini di casa e, soprattutto, tante nuove persone da conoscere.

Orientarsi in una nuova “giungla” non è mai facile, ma qualche buon consiglio e qualche aiuto tech possono rendere il tutto meno complicato. I primi momenti sono i più difficili. La solitudine, la paura di non farcela, la voglia di tornare indietro sono sempre in agguato, proprio per questo dovete darvi il tempo di abituarvi, dialogare con voi stessi senza stare chiusi in casa, uscire, esplorare quello che vi circonda.

Può essere utile anche iniziare a frequentare un posto che vi piace particolarmente, passarci più volte, fermarvi a sorseggiare un caffè. È importante avere un punto di riferimento, qualsiasi esso sia, vi aiuterà a sentirvi almeno un po’ a casa. Parlare con gli sconosciuti, magari ce ne sono tanti che sono nelle vostre stesse condizioni e hanno il vostro stesso obiettivo, vi farà sentire maggiormente “a casa” in un posto che casa non è.

Quando la timidezza non aiuta, può darci una mano la tecnologia. Vediamo qualche esempio.

Iniziamo con una delle app più famose per incontrare e conoscere nuove persone: Meetup. Scegliete la vostra nuova città e gli interessi che avete intenzione di coltivare: la lista di possibilità è amplissima e la piattaforma funziona bene in molte grandi città, europee e non. Potrete andare a mangiare in ristorante, partecipare a feste o vedere un film al cinema con persone che, come voi, sono appena arrivate in città e hanno voglia di conoscere altra gente e passare del tempo insieme.

Se vi piace conoscere le persone mentre siete a tavola un aiuto prezioso può venire da Eatwith, una piattaforma pensata e realizzata per mangiare in casa di cuochi più o meno bravi in compagnia di sconosciuti curiosi come voi.

Non solo persone, uno degli aspetti più affascinanti di una città nuovi è la scoperta di nuovi posti. Un ottimo alleato potrebbe essere Info Smart City, un’app che aggrega tanti applicazioni e coniuga entertainment e informazioni da parte di Pubblica Amministrazione e Protezione Civile. Ad esempio dà notizie su mobilità, meteo, permette di monitorare costantemente la situazione del traffico urbano, conoscere i parcheggi e le farmacie di turno e molte altre informazioni.

Per tutti i vostri spostamenti ricordate che anche se ci sono tante app che funzionano molto bene, il top resta sempre Google Maps, con percorsi sempre aggiornati per i mezzi pubblici e informazioni sul traffico in tempo reale.

I mezzi per orientarvi ci sono, sia quelli analogici sia quelli digitali. Non vi resta che uscire di casa e iniziare a usarli per provare a sentirvi, il prima possibile, di nuovo a casa.

Condividi