IF Team

Compiti per le vacanze: più tempo libero e meno device

4 luglio, 2017

Estate al mare

Ogni anno si aspetta l’estate per poter finalmente staccare da tutto. Se fino a qualche anno fa riuscirci era un gioco da ragazzi, da quando viviamo perennemente connessi il compito si fa più difficile: abbiamo voglia di condividere e di essere raggiungibili. Ma fino a che punto?

Questo mese pensiamo a come vivere il tempo libero, magari allontanandoci un po’ – senza esageraredai device. Con l’articolo di Michela Calculli guardiamo con occhi diversi la nostra città da vivere come fosse un luogo di vacanza quando non si parte per le ferie.

E se nei giorni liberi proveremo a disintossicarci dai nostri device tecnologici, non vuol dire che non dobbiamo comunque tenerli d’occhio: per questo Giovanni Solone ci insegnerà a proteggerli al meglio durante le vacanze. Sfruttarli poi al massimo per dedicare un po’ di tempo a se stessi è il modo migliore di utilizzarli in totale relax: sarà Letizia Cilente a consigliarci app pensate per il benessere individuale, che non richiedano continue condivisioni e interazioni con altri utenti.

Iniziamo quindi questo viaggio verso le vacanze smart ma rilassanti con l’illustrazione di Alessandro Bonaccorsi, augurandovi di poter staccare veramente, almeno per un po’.

Condividi