Salute

Superfood: alimenti con una marcia in più

9 giugno, 2017
Contributor: Schermata 2017-04-26 alle 17.26.46Letizia Cilente

superfood

 

In primavera le giornate si allungano e la nostra voglia di stare fuori e approfittare delle ore di “luce” per ricaricarci di benessere e vitalità cresce. Che sia una passeggiata, un picnic sull’erba, una corsetta, una cena in terrazza organizzata in fretta con quello che c’è in frigo, non importa.

Un percorso verso la natura che non può prescindere dalla conoscenza e dal rispetto per la natura stessa. Rispetto che dobbiamo dimostrare  verso ciò che la terra ci offre ogni giorno, risorse indispensabili che molto spesso ignoriamo o sottovalutiamo.

È il caso dei cosiddetti superfood, alimenti supernutrienti che forniscono al nostro organismo una grande quantità di sali minerali, vitamine e antiossidanti. Si tratta di cibi di origine vegetale ricchi di benefiche sostanze nutritive che rispondono all’esigenza di ottimizzare le risorse.

Alcuni di questi cibi si trovano dal fruttivendolo sotto casa, i più fortunati possono coltivarli direttamente sul proprio balcone o orto. È il caso di quelli più famosi e facilmente reperibili come bietole, pomodori, zenzero, curcuma, topinambur, daikon e cavolo rosso. Altri provengono da ambienti esotici, sono più particolari e meno conosciuti ma con le medesime caratteristiche nutrizionali essenziali per il nostro benessere psico-fisico.

Per esempio le bacche di schisandra, considerate un cibo supernutriente ed energetico, un tonico naturale per il corpo e per la mente oppure le bacche di acai, piccoli frutti di colore blu imparentate con i mirtilli, con cui condividono un elevato contenuto di antiossidanti. Questi frutti contribuiscono ad abbassare i livelli di colesterolo nel sangue e contengono steroli vegetali, preziosi per salvaguardare i vasi sanguigni.

Anche l’alga spirulina appartiene a quest’elenco e viene utilizzata soprattutto come integratore naturale per stimolare il sistema immunitario e ha anche proprietà antiossidanti e antinvecchiamento. La graviola, uno dei superfood per eccellenza, frutto buonissimo e ricco di proprietà benefiche, è considerata un antibiotico e un antidepressivo naturale ed è sempre più utilizzata nella preparazione di prodotti erboristici e di integratori naturali.

I mezzi per il percorso verso il benessere sono tanti, comodi e alla portata di tutti, sta sempre a noi sfruttarli al meglio per vivere in armonia con noi stessi e con il mondo che ci circonda.

Condividi